Approfondimenti

Paola ERDAS – Daša GRGIČ

Programma estivo

Martedì 4 luglio 2017 – ore 20:45
Hangar 11 (ex Caserma Piave), via Tiziano Vecellio, 71 – Belluno – mappa
Biglietti: contributo € 10.

Paola ERDAS clavicembalo – Daša GRGIČ danza
“Respiro”: spettacolo di musica e danza contemporanea
Musiche di F. Landini, J. Gallot, C. Mouton, E. Gaultier

PROGRAMMA:

Ascolto
Silenzio
Cuore
Improvvisazione
Anima
Bel fiore dança – Codice di Faenza
Preghiera
Francesco Landini (1325 – 1397) L’Alma mia piange
Sofferenza
Silenzio
Amore
Jacques Gallot (ca. 1625 – dopo 1690) La Malassise
Ricordo
Charles Mouton (ca. 1626 – ca 1699) La belle Florentine
Farfalla
Charles Mouton La belle Espagnole
Respiro
Ennemond Gaultier (1575 – 1651) La Cascade de Mr de Launay
(trascrizione di Hopkinson Smith)

===

Informazioni, biglietti e prevendita:
Per informazioni, prevendita biglietti e rinnovo tessere associative:
Agenzia ALPE BELLUNESE – Belluno – Piazza Martiri, 2/A – tel./fax 0437. 940407 o, nella sede del concerto, mezz’ora prima del suo inizio.

Tessere: Soci ordinari Interi € 50 / Famigliari € 30 / Ridotti € 25
Soci nuova iscrizione € 40 / Soci sostenitori a partire da € 50
Si prega di esibire la tessera all’atto dell’acquisto del biglietto.
===

Con la collaborazione di:

logo-ministero-beni-culturali     Belluno-comune-stemma      Reteventi Belluno   fondazione_teatri

fondazione-cariverona    logo   Unifarco_Cultura

Respiro

L’arte si incontra in un dialogo tra musica antica e danza contemporanea attraverso il respiro che con il suo ritmo esprime il senso del corpo. Respiro che nasce dal silenzio, dall’esterno all’interno e dall’interno all’esterno, in continuo movimento, come una pulsazione. Un soffio vitale che dona anima e mente al nostro corpo. Un invito all’ascolto, dove la musica è corpo e il corpo è musica; e un omaggio alla vita, dove l’anima e il corpo, dolorosamente scissi nella nostra cultura sono da sperimentare e da vivere come totalità

Paola Erdas

Nata in Sardegna, Paola Erdas si interessa prestissimo al clavicembalo, studiando con D. Petech e poi con K.Gilbert al Mozarteum di Salisburgo. Nel 1996, assieme a L. Cavasanti, fonda lo JANAS ensemble. Paola affianca l’attività concertistica con studi musicologici pubblicando per la casa editrice Ut Orpheus. I suoi CD solistici hanno ricevuto ampi consensi dalla critica internazionale, sono registrati prevalentemente su strumenti storici per meglio avvicinarsi all’ideale sonoro che fa di Paola una cembalista di particolare raffinatezza. Dal 2006 Paola suona in duo con il liutista R. Lislevand. Dal 2008 collabora col tablista S. Maitra, con progetti focalizzati sulla musica indiana e iberica. Del 2014 è “Su Cantu in sas Laras”, creato da S. Ladu, incentrato sulla musica sarda, in cui Paola si produce in veste di attrice e oltre che musicista. Dal 2015 collabora con C.Caffagni con uno spettacolo dedicato alla scrittrice medievale Cristina da Pizzano. Paola insegna nei Conservatori di Messina e Trieste.

Daša Grgič

Daša Grgič, danzatrice, coreografa e insegnante di danza contemporanea. Si diploma nella tecnica Nikolais a Firenze e conclude il Corso Nazionale per danzeducatori® a Bologna. Ha approfondito i suoi studi sotto la guida della coreografa Carolyn Carlson a Parigi. Insegna nelle diverse scuole pubbliche e private e workshop internazionali. Il suo ultimo assolo BodyunTitled ha vinto il primo premio al 9° Festival Internazionale di danza SidebySide, piattaforma per danzatori freelance ed è stato presentato al Tanzhaus Nrw Düsseldorf, al prestigioso Festival diretto da Carolyn Carlson, ed ai festival a Lisbona, a Londra, a Buenos Aires, in India, a Helsinki, a San Francisco, a Wuppertal ed Atene. Daša collabora spesso con attori, musicisti, registi, video-artist e ricerca un rapporto personale con la danza. Nel 2014 riceve dal Fondo pubblico per le attività culturali della Repubblica slovena il riconoscimento speciale “listina Mete Vidmar” per la sua attività di danza nell’ambito pedagogico ed artistico.
=====